Trattamenti biologici e chimico fisici

I trattamenti biologici e chimico fisici sono i trattamenti più importanti e sono necessari per eliminare dalle acque tutte le sostanze inquinanti in maniera da permettere la successiva immissione delle acque depurate nell'ambiente.

I trattamenti biologici e chimico fisici sono un'estensione dei processi naturali di autodepurazione che avvengono spontaneamente nei corsi d'acqua.

La fase ossidativa è quella fondamentale nel trattamento biologico delle acque. In questa fase vengono utilizzate le caratteristiche di particolari microrganismi aerobi, naturalmente presenti nelle acque, al fine di eliminare gli inquinanti organici.

La fase ossidativa avviene in particolari vasche di ossidazione, e prevede una grande aerazione in quanto i batteri presenti hanno bisogno di ossigeno per il loro metabolismo. Maggiore è il carico inquinante, maggiore sarà la necessità di apporto di O2.

La sedimentazione secondaria è la fase che segue quella ossidativa, serve per separare i fanghi biologici dal refluo già trattato. Sul fondo del sedimentatore secondario si sedimenteranno i fanghi biologici, nella parte superiore ci saranno le acque chiarificate, cioè già trattate.

Una tecnologia di depurazione molto avanzata ed efficace per il trattamento biologico e chimico fisico dei reflui è oggi rappresentata dai sistemi MBR, i Bioreattori a Membrana. Questi sistemi combinano il processo tradizionale di trattamento biologico dei fanghi attivi attraverso un processo di separazione tramite membrana, sostituendo il sedimentatore secondario.

Queste membrane sono sottoposte periodicamente a lavaggio per garantire la loro efficienza.

Il permeato derivante dai processi MBR di trattamento delle acque reflue viene poi sottoposto a trattamenti successivi, come  trattamenti di disinfezione o di osmosi inversa.

I vantaggi dei sistemi MBR nei trattamenti biologici e chimico fisici delle acque sono diversi: maggiore efficienza, elevata nitrificazione, costi e ingombri ridotti, riduzione dei fanghi prodotti. Gli svantaggi sono i maggiori costi relativi al costo e alla manutenzione delle membrane.

STC Water Division progetta e realizza sistemi per i trattamenti biologici e chimico fisici dei reflui che utilizzano le migliori tecnologie e soddisfano qualsiasi specifica esigenza di utilizzo.