Impianti di ultrafiltrazione

Gli impianti di ultrafiltrazione trovano applicazione nell'industria alimentare (produzione di formaggi, chiarificazione di succhi di frutta, ecc.), nelle emulsioni olio-acqua, nella concentrazione e la rimozione di prodotti da operazioni di fermentazione usate nella produzione di enzimi, nella raccolta delle cellule o nella produzione di virus.

Oggi le membrane di ultrafiltrazione sono fatte con una larga varietà di polimeri termicamente stabili includenti polivinilcloruro, (PVC), poliacrilonitrile (PAN), policarbonati (PC), aromatici e alifatici poliammidi (PA), poliimmidi (PI), polisolfone (PSU), fluoruro di polivinilidene (PVDF).
In aggiunta alle membrane da ultrafiltrazione ottenute da materiale organico, esistono alcuni materiali come zircone e ossido di alluminio che sono utilizzati per produrre membrane da ultrafiltrazione.
Le dimensioni dei pori per una membrana da ultrafiltrazione varia da 10 fino a 1000 Ångstrom (0.001-0.1 micron).

I processi di ultrafiltrazione sono oggi largamente utilizzati in svariati campi dell'industria chimica, alimentare e farmaceutica. In alcune applicazioni il prodotto é il retentato e l'obiettivo é quello di concentrare o purificare le specie ritenute dalla membrana. In altre applicazioni il prodotto é il permeato e l'obiettivo é quello di rimuovere dal fluido trattato, sostanze grandi abbastanza da essere ritenuti dalla membrana. Sono poche le applicazioni dove sia il retentato che il filtrato hanno un interesse pratico.

Produzione di acqua ultrapura per

  • Industrie che producono componenti elettronici
  • Industria farmaceutica e biotecnologica (produzione di antibiotici, concentrazione e purificazione di enzimi, purificazione del plasma, concertazione di virus, nei reattori enzimatici a membrana, e nei fermentatori a membrana)
  • Recupero e riciclo dell'olio usato
  • Rimozione dell'olio dalle acque di scarico che vengono scaricate nei fiumi
  • Scarichi dell'industria cartiera
  • Recupero di metalli pesanti
  • Recupero delle proteine dal siero di scarto della lavorazione del formaggio
  • Concentrazione del latte
  • Stabilizzazione dei vini
  • Industria della birra, un trattamento di sedimentazione e uno di riduzione dell'alcool